Il giorno dopo: Nani

.· • Fine rilettura del terzo e quarto “fronti d’azione” ovvero fine della rilettura integrale Terminata la rilettura integrale dei due fronti d’azione dei Nani, è terminata la rilettura integrale de “Il giorno dopo”. Li ho affrontati come se fossero un tutt’uno per...

Il giorno dopo: Elfi

.· • Fine rilettura del secondo "fronte d'azione" Anche se non proprio a un ritmo ottimale, continua la mia rilettura integrale del mezzo romanzo già scritto. Il secondo “fronte d’azione” affrontato è quello degli Elfi. Ebbene, sono piuttosto insoddisfatto. Questo è...

Il giorno dopo: Uomini

.· • Fine rilettura del primo "fronte d'azione" Ho finito oggi la rilettura del primo fronte d’azione previsto. Sulla carta era quello con i problemi maggiori e il più complesso da gestire. Sono piacevolmente sorpreso. Già ero al corrente che c’era una situazione da...

“Il giorno dopo”: deadline 1

.· • Ovvero, quanto tempo mi serve per la “rilettura integrale”? Suddividiamo prima il lavoro da svolgere per fronte d’azione. La mia idea è di rileggere, annotare e riscrivere/integrare il testo già scritto, partendo dal fronte peggio messo a quello meglio. Quindi...

Il giorno dopo

.· • II romanzo della saga de "I Silenzi", seguito de "La Rocca dei Silenzi" “Il giorno dopo” è il seguito de “La Rocca dei Silenzi”, mio ultimo romanzo edito nel 2005. Da allora non ho scritto più Fantasy. Sarà quindi una specie di ritorno al passato per il...

Il mio nuovo progetto: Writer ITems

.· • Ovvero, come parlare di scrittura senza parlare di scrittura È passato del tempo dal mio ultimo articolo e chi ha ancora il coraggio di seguirmi avrà pensato che le belle speranze accese dall’enorme lavoro di rilettura e annotazione del Primo Ciclo Minore siano...

ICM: 2, fine rilettura

Il 1º ottobre ho terminato la rilettura del Primo Ciclo Minore, ovvero ho guadagnato 22 giorni di tempo. Ottimo. Durante le scorse settimane ho lavorato attorno al progetto della “riscrittura integrale”, perché prima di (ri)cominciare a scrivere c’è del lavoro da fare.
Ma prima veniamo all impressioni generali circa la mia trilogia d’esordio.

ICM: 1, prime riflessioni di rilettura

I miei continui silenzi in passato sono stati il riflesso della mia confusione interiore e della conseguente incapacità di rimettermi a scrivere sul serio. Oggi, invece, vanno interpretati in altro modo: la scrittura viene prima e sempre prima di qualsiasi altra cosa – ovvero, anche prima di s3nzanom3.com, che è riflesso della scrittura e quindi segue.

La reincarnazione del Primo Ciclo Minore

Il Primo Ciclo Minore è l’opera di una vita, nelle premesse e nelle intenzioni originarie. Si tratta di una saga che prevede 17 romanzi e non so più cosa pensare al rispetto, se non che mi sembrano troppi per me, oggi. Nel contempo so qual è il vero traguardo che mi prefiggo: completare l’Ennalogia, ovvero scrivere i primi 9 Libri della saga (il che significa riscrivere daccapo i primi tre).

“La Mano” è il mio nuovo piano

“La Mano” è il nome che do al quintetto di progetti di cui intendo occuparmi a (ri)partire dal 2018.
Questo brano spiega il perché di questa decisione e come sia possibile la coesistenza di 5 progetti allo stesso tempo.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This