L’inizio della fine

Il punto e a capo » 008

L’idea se ne sta lì e ci fissa. Cosa vuoi fare di me? ci chiede e l’unica cosa che sappiamo al momento è che l’abbiamo scelta e vogliamo usarla per scrivere il nostro prossimo romanzo. …

Leggi…

Scrittura e postura

Il punto e a capo » 007

Il tema di questa settimana è piuttosto serio. Vi parlerò della salute dello scrittore. Se il vostro sogno è diventare una scrittrice o uno scrittore, non dimenticatevi che l’attività è molto sedentaria e, di conseguenza, …

Leggi…

Il punto di vista

Il punto di vista

…nella revisione de “Il giorno dopo” Durante la rilettura integrale della prima stesura del 2006 de Il giorno dopo (metà romanzo) ha evidenziato una certa confusione nella gestione del punto di vista. Va bene, la prima …

Leggi…

L’uso delle idee

Il punto e a capo » 007

Di idee parlando, e circa il come utilizzarle, la prima cosa importante che mi sovviene è che dipende molto dal tipo di scrittore che si è. Come dico nel non-corso di scrittura intensiva dedicato alla …

Leggi…

Run Fast, Stand Still

Il punto e a capo » 005

Ray Bradbury una volta diede una definizione dell’approccio corretto alla scrittura secondo lui: “Run fast, stand still. This, the lesson from lizards. For all writers”. (Corri veloce, resta immobile. Questa la lezione delle lucertole per …

Leggi…

La ideocoltura

Il punto e a capo » 005

Lette le vostre opinioni, comincio dal punto più logico tra quelli più votati: l’ideazione.   Come tutte le cose animate, le idee nascono quando si trovano nel proprio habitat naturale e un insieme di fattori …

Leggi…