Scrivere narrativa richiede elasticità mentale - Photo by JJ Jordan on Unsplash

Scrivere narrativa richiede elasticità mentale

Plotters e pantsters, così li chiamano in inglese. I primi sono gli scrittori che pianificano i propri romanzi con abbastanza precisione prima di attaccare con la prima stesura. I secondi sono quelli che invece si …

Leggi…Scrivere narrativa richiede elasticità mentale

Diario dello scrittore · 0014

Il senso della scrittura è dare • 14

Giorni di scrittura con risultati altalenanti. Immagino di essere un po’ più arrugginito di quanto pensassi. O, forse, la questione è che la mia prospettiva è radicalmente cambiata e sulla scrittura e sul suo fine. …

Leggi…Il senso della scrittura è dare • 14

Diario dello scrittore · 0013

Ripartenza a rallentatore • 13

25-27 August 2020 Prima settimana del nuovo corso. Cominciata a rallentatore, perché ieri non sono riuscito a fare nulla. Dormo male – sarà un cambio di stagione o il caldo umido? – e di giorno …

Leggi…Ripartenza a rallentatore • 13

Andrea D'Angelo 2.0 - Raggi di sole tra le conifere

Andrea D’Angelo 2.0, scrittore • 12

Fine settimana di pianificazione. Amo questi momenti, in cui mi fermo e ragiono sul da farsi. Mi permettono di dare un’occhiata a ciò che sarà e a cosa realizzerò, perché non ho dubbi che riuscirò …

Leggi…Andrea D’Angelo 2.0, scrittore • 12

Diario dello scrittore · 0011

Un altro piccolo passo • 11

Un altro piccolo, ma fondamentale passo in avanti è stato fatto. Il mio primo capitolo di una nuova era è stato scritto. Stamani ho scritto l’ultima scena. Se per un certo verso sono soddisfatto, per …

Leggi…Un altro piccolo passo • 11

Buona la prima (stesura) - Dan Counsell on Unsplash

Buona la prima (stesura) • 9

In questi giorni il tempo a mia disposizione non è stato molto, complice qualche impegno – come uscire stamani alle 6 di mattina per l’ITV, che è il test meccanico e delle emissioni che si …

Leggi…Buona la prima (stesura) • 9

Diario dello scrittore · 0008

Pochi paletti per l’estro • 8

12 August 2020 Come immaginavo, stamani ho optato per proseguire la scrittura de Il giorno dopo. Ero un po’ indeciso, ma sono contento d’averlo fatto. M’appare chiaro che sarà difficile gestire i miei umori su …

Leggi…Pochi paletti per l’estro • 8