Questo è il mio diario di scrittura. Non ha alcuna pretesa.


  • Il dono del mondo
    Il dono del mondo
    I tempi che corrono mi consigliano di riaffermare le mie origini. Non riesco ad accettare questo dividersi in bande, questo vedere un mondo variopinto in bianco e nero. Scrivo per devolvere al mondo una piccola parte del valore che il mondo stesso mi ha donato.
  • Prima e dopo · 34
    Prima e dopo · 34
    Tra “La Rocca dei Silenzi” e “Il giorno dopo” ci sono diciassette anni di vita. Cos’è cambiato?

  • La mia casa • 27

    La mia casa • 27
    Questa sera riprendo i miei aggiornamenti: "Senzanome", "s3nzanom3.com", "Il giorno dopo". Il mio futuro è qui, perché questa è casa mia!
  • Rapido aggiornamento • 26

    Rapido aggiornamento • 26
    L’ultima revisione procede abbastanza bene.
  • Le mie “deadlines” di scrittura per il 2021

    Le mie “deadlines” di scrittura per il 2021
    Vi parlo delle deadline per il 2021 che considero reali, pur se nel contempo sono ipotetiche. "Senzanome", "Il giorno dopo" e 100 articoli su Medium sono i miei tre principali obiettivi.
  • Il mio 2021 di scrittura creativa

    Il mio 2021 di scrittura creativa
    Il mio 2021 di scrittura creativa. Una riflessione da cittadino. Gli obiettivi raggiunti. I progetti che verranno. Fino a oggi per me il 2020 è stato un anno importante.
  • 2020, il ritorno è cosa fatta • 25

    2020, il ritorno è cosa fatta • 25
    Terzo e ultimo anno di ripresa. Dal 2021 ricomincio daccapo.
  • L’assassinio premeditato degli stereotipi

    L’assassinio premeditato degli stereotipi
    L’inizio della mia saga de “I Silenzi” parte da un prologo che mette subito in chiaro qual era – e qual è – il mio approccio alle razze classiche del Fantasy: gli Elfi, i Nani e gli Uomini su tutti. Perché?
  • False ripartenze • 24

    False ripartenze • 24
    Ritorno a “Il giorno dopo”. Ora il mio obiettivo è mettere alla prova la mia prolificità.
  • Cambio di programma • 23

    Cambio di programma • 23
    Le ultime settimane mi hanno dimostrato che l’idea di produrre narrativa nuova mentre sono impegnato quasi a tempo pieno su Medium era una pretesa bell’e buona. Non ne ho il tempo.
  • Medium time • 22

    Medium time • 22
    Dopo dieci giorni di bassa produzione causa impegni, rientro nella “normalità” creativa e riparto dalla scrittura in inglese.
  • Esperimenti e studio • 21

    Esperimenti e studio • 21
    Mi manca un ultimo, grande sforzo per riuscire a raggiungere milioni di lettori in inglese. Frattanto sperimento con lo spagnolo e con altre modalità comunicative.