Perché il Coronavirus è un bivio per l’umanità

Perché il Coronavirus è un bivio per l’umanità - Macro di occhio azzurro che fissa

Nota: l’articolo originale è stato scritto in inglese in data 12 marzo 2020 · ★ · Questa volta non attendetevi una prima linea che va dritta al punto. Ho scritto spirituale ed era voluto. Il mio è un messaggio. Non lo getterò lì, come nulla fosse, anche perché se pretendete che sia rapido e indolore non siete pronti a prenderlo sul serio. Sono pronto a salutare chiunque non sia interessato a noi come specie e non si cura della nostra evoluzione come società planetaria. Credetemi, non giudico nessuno, ma la mia prospettiva è assai diversa. Ovviamente lo leggerete soltanto se…

Scrivere narrativa richiede elasticità mentale

Scrivere narrativa richiede elasticità mentale - Photo by JJ Jordan on Unsplash

Plotters e pantsters, così li chiamano in inglese. I primi sono gli scrittori che pianificano i propri romanzi con abbastanza precisione prima di attaccare con la prima stesura. I secondi sono quelli che invece si mettono di fronte alla pagina bianca e considerano imprescindibile navigare a vista. I primi vengono tacciati di soffocare l’estro, i secondi di complicarsi la vita. La mia idea è che le due tipologie di scrittori esistono, ma che la distinzione logica è un sofisma tipico dei nostri tempi, considerando quanto accade in realtà. In fondo, ciò che conta è il risultato finale: il romanzo. E…

La scrittura preserva la sanità mentale

Scrivere preserva la sanità mentale - Sentiero nel bosco

Prima o poi tutti attraversiamo una crisi personale. Cause esterne e concomitanti sono sempre a portata di mano, ma rappresentano soltanto la goccia che fa traboccare il vaso. Siamo costretti ad ammetterlo: per una qualche ragione abbiamo chiuso col passato e il nostro io spinge per un cambiamento. Tali periodi di crescita incidono sulla nostra creatività, così come altre tessere del complesso puzzle che siamo. Le crisi sono un tempo di trasformazione. “ La crisi è l’espressione del dolore represso; emerge sempre. Ti porta a riflettere e alla guarigione. ” — Bryan McGill A volte per sopravvivere rompiamo qualcosa dentro…

·   •  ✪   dalle sezioni  ···   ··    ·

Ora

Senzanome » 100%

La prima stesura del romanzo è stata ultimata 10 anni fa. Ottenuta la versione definitiva, il romanzo è stato spedito ai migliori editori italiani. Attualmente è in cerca di una casa.

Il giorno dopo » 45% (II revisione)

Seguito de “La Rocca dei Silenzi”, nel 2019 completai la Transizione del testo scritto nel 2006 (metà prima stesura). La primaseconda stesura sono state ultimate. Il romanzo consta di 1.037 cartelle standard. Sono in fase di revisione, la prima e più faticosa.

Estratti

Diario

Ciao ciao, social network!

Ciò che so non conta nulla e, comunque, non è qualcosa per cui meriti pagare. La “scrittura creativa” dovrebbe essere gratuita, perché non vi rende scrittori. È mera teoria. Potessi vendervi il talento e la creatività, ve li farei pagare cari.

Ultimi post