Trilogia dell’utopia

Fiero

“Viandante, non esiste un cammino: lo si crea camminando.” La scrittura è curativa. Lo dicono in molti e io ne sono testimone. Il dolore è soltanto una prospettiva, uno scrutare strabico. Una scelta sbagliata. A ogni modo l’unica cosa che si può fare è continuare a camminare, un passo dopo l’altro.

L’ultima revisione

È proprio bizzarro effettuare l’ultima revisione di un testo scritto in cinque, sofferti anni con un tale distacco. Mi ci sono voluti dieci anni per riprenderlo in mano senza sentirmi male o inadeguato.